Sei in >> HOME / Comunicati / / csnave /
La legge e lo spirito
Roma, 27 Giugno 2019

"La capitana Carola Rackete della Nave tedesca See Wach, che batte bandiera olandese, definita dal nostro Ministro dell'Interno, "sbruffoncella" perché ha osato disobbedire al suo ordine, è associata nella reprimenda ai giudici che non fanno il loro dovere, all'Europa che se ne lava le mani, alla Germania e  l'Olanda che devono essere severamente punite".

Cosi  Renata Natili Micheli, Presidente del Centro Italiano Femminile, che conclude: "A Matteo Salvini, che fa professione continua di essere un buon cristiano tanto da insegnare ai Vescovi come si esercita il Magistero, suggerisco una lettura efficace, quella di Corinzi 2, dove San Paolo, non a caso definito l'Apostolo delle genti, afferma che "la lettera uccide, lo spirito dà la vita".